Archivio

Posts Tagged ‘cassandra raffaele’

X Factor 4. La Finale (23 Novembre 2010)…Nathalie Giannitrapani Trionfa!

novembre 24, 2010 1 commento


E’ giunta al termine anche la quarta edizione di X Facotr, un’edizione osannata come l’edizione delle novità, dove tutto non era più come prima…per la serie bisogna cambiare tutto affinché nulla cambi. Tre giudici nuovi, Anna Tatangelo, Enrico Ruggeri e Elio, che in realtà non hanno confermato le tante attese che il pubblico aveva creato intorno a loro: Elio fin troppo piatto, Enrico Ruggeri forse il più sorprendente, Anna Tatangelo subito messa in panchina, di lei resteranno solo le sue massime ” Se la persona è zero, l’offesa è nulla”…diciamolo, Morgan è mancato!
L’unica vera novità dell’anno rimarrà la vittoria di una donna, finalmente, dopo tre anni tutti maschili con la riscossa delle donne al di fuori del palco, Giusy Ferreri e Noemi docet. Dopo la lunga maradona durata settimane la piccola cantante, dopo essere finita in ballottaggio alla prima puntata, sotto i più nefasti presagi è arrivata alla finale, prima travolgendo l’effetto Nevruz e poi superando anche Davide!


Reputo inutile ripercorre con la solita cronaca della serata, ormai le esibizioni sono risultate non commentabili per la bellezza, pur dando il massimo Nevruz non è riuscito nello sforzo di superare i due compagni, spesso l’esibizioni non sono state all’altezza delle sue vette, delle volte ha arrancato, delle volte è crollato, altre volte è uscito il vero Nevruz.

Continua a Leggere su 2Side

X Factor (16 Novembre 2010) Kymera e Nevruz in ballottaggio!In finale Nevruz, Davide e Nathalie!

novembre 17, 2010 Lascia un commento

Ormai i giochi sono fatti e anche questa quarta edizione di X Factor sta per volgere al termine, non sappiamo se sarà l’ultima o ce ne saranno altre ma a contendersi la possibilità di entrare nel mondo della musica italiana sono rimasti in quattro, Nevruz, l’istrionico rocker che si è distinto dall’inizio dell’avventura canora facendo parlare di se, Nathalie, cantantessa di Elio che ha carburato con il tempo dopo una partenza disel, Davide, indubbiamente il ragazzo sul quale investire per una pop-star da allevare, infine i Kymera, gruppo vocale di per se già difficilmente collocabile discograficamente se non in un progetto di nicchia.

Ma partiamo subito con la gara che si fa molto calda, questa sera i cantanti dovranno scendere in campo ben tre volte con una prima manche costituita da un brano preso dalla discografia di Gianni Morandi “super-ospite” della serata, e da, finalmente, il loro inedito. Dopo un primo televoto la seconda manche con un ulteriore brano scelto dai giudici…e poi lo scontro finale!

Si parte con Carmen Consoli che presenta il suo ultimo album…una Marketta di Qualità!

Nevruz scende in campo con C’era un ragazzo, la canzone più famosa di Gianni Morandi, regalando una buona performance. I Kymera con Occhi di ragazza rafforzano le parti corali dandosi forza, penalizzando le parti individuali, cercano il falsetto nelle parti alte, ma rischiano di cadere giù con una ingloriosa stonatura. Davide Mogavero non sbaglia nemmeno con Un mondo d’amore, il ragazzo pur essendo molto giovane ci ha abituati a delle performance sempre di alto livello! Chiude la prima tornata delle esibizioni Nathalie Giannitrapani che canta Se perdo anche te…anche lei non sbaglia meritandosi le lodi di tutta la giuria!

E’ il momento… Si parte con gli inediti, inizia Davide con un inedito scritto per lui da Francesco Renga, Il tempo Migliore, la firma del noto cantante si sente chiaramente tappando le ali del ragazzo, brano facilmente radiofonico se solo avesse qualcosa in più per sbarcare in radio, ne resta solo l’interpretazione di Davide! Nathalie è in grado forse come pochi altri di arrivare in finale con un brano scritto interamente da lei, pur avendo messo in crisi Elio per questa scelta che in realtà si dimostra molto vincente visto che il brano pur essendo molto elegante e particolare colpisce al primo ascolto radiofonico…che lei sia l’erede di Giusy Ferreri e Noemi?

Il brano dei KymeraAtlantide, è stato scritto dal caposquadra Enrico Ruggeri, il brano è molto bello, l’interpretazione dei Kymera discutibile, che in queste ultime puntate stanno calcando molto sui loro gorgheggi e i falsetti, che io apprezzo ben poco! Chiude il turno degli inediti Nevruz Joku con Tra l’amore e il male, testo scritto anche da Bungaro e Saverio Grandi, anche se in realtà il testo non è la migliore cosa, molto meglio l’arrangiamento e l’interpretazione veramente interessante.

Terminata la prima manche si va al verdetto che salva Nevruz, Nathalie e Davide…ad abbandonare momentaneamente la gara sono i Kymera!

Continua a Leggere su 2Side

X Factor (9 Novembre 2010).Kymera vs Stefano. Tornano Ventura e Morgan sul luogo del delitto!

novembre 10, 2010 1 commento

Abbiamo lasciato per qualche settimana il nostro appuntamento fisso con X Factor e torniamo con una gara stravolta, tirando le somme sul palco non ritroviamo più due meteore di questa edizione, l’ammiccante Dami di Mara Maionchi e la brava e sfortunata Marika di Lady Tata che dopo un periodo di pensionamento forzato è tornata a lavoro solo per una settimana…mentre sabato scorso ha abbandonato la gara uno dei pupilli di questa edizione, il piccolo Ruggero: quindi Mara Maionchi è rimasta in gara con Davide Mogavero e Stefano Filipponi, Elio è a pari merito con Nathalie Giannitrapi e Nevruz Joku, mentre Enrico Ruggeri si difende con i Kymera…da qui si riparte!

Ma 2Side non è l’unico a tornare sul luogo del delitto, insieme a noi tornano su quel anche tre vecchie glorie del passato di X Factor…Simona Ventura, Claudia Mori e l’atteso Pirata Morgan…che dai lidi de La7, barbarico con la Bignardi, ritorna sul luogo del delitto!

Ma partiamo subito con la gara che ormai è pronta per tagliare il traguardo…solo la semifinale ci divide dal decretare il quarto vincitore di XFactor, solo tra due settimane!

  • Si parte con Davide Mogavero che, è ufficiale, è un mio preferito…prima con In the name of love degli U2 poi con Sally di Vasco Rossi la caratura delle sue esibizioni resta sempre molto alta, specialmente nella seconda regalando una versione intimista più alla Fiorella Mannoia che alla Vasco Rossi, tutto solo a 17 anni. Buona la presenza scenica che dimostra maturità artistica degna di una pronta pop-star!
  • Si passa all’altro pezzo da novanta di questa edizione, Nevruz, che si ama o si odia, ma che non lascia indifferente, in realtà c’è anche chi ha pensieri più omogenei come il sotto scritto, lui è sempre sull’orlo del baratro o dell’apoteosi e alcune volte per me ha svettato verso l’apoteosi (Se telefonando),altre volte è caduto rovinosamente! Questa sera ha proposto Pigro di Ivan Graziani e Home dei Depeche Mode; bella la versione di Home accompagnata da Morgan.
  • Altro pilastro di XFactor sono i Kymera, sdoganati dalla Tatangelo come la prima coppia gay della musica italiana, hanno subito fatto parlare per la loro vita privata, ma per fortuna hanno dimostrato con il tempo che l’affinità non è solo sentimentale ma anche canora regalando performance all’altezza del talent. Sicuramente l’unico gruppo degno di nota quest’anno, forse fin troppo una versione maschile delle Yavanna per me, ma ne è valsa la pena averli in gara. Stasera cantano She di Elvis Costello.
  • Si passa a Nathalie, una di quelle concorrenti che usano l’effetto disel, partono in sordina e con difficoltà, sicuramente non hanno tutte le carte per vincere il programma televisivo, ma alla lunga centrano il proprio obiettivo: che Nathalie possa essere una nuova Noemi? Sicuramente il percorso travagliato è molto simile e la bravura della ragazza è degna di Noemi, non che la chioma rossa comune. Questa sera ha cantato Under the Bridge dei Red Hot Chilli Peppers e Blue di Joni Mitchell.
  • Si chiude con Stefano, lui rappresenta il concorrente più criticato di questa edizione, in lui sono evidenti grossi limiti e spesso si palesano rovinosamente, ma nelle sue esibizioni è evidente una capacità emotiva innata che colpisce, bisogna decidere se questo basti a una pop star, buona la prima esibizione della serata, A mano a mano di Riccardo Cocciante, meno convincente in Non arrossire di Giorgio Gaber.

La gara questa sera prevedeva due manche, la prima che vedeva i cinque cantanti scontrasi in un tutto contro tutti e un conseguente primo televoto, seguito da una seconda manche con i restanti quattro cantanti in gara accompagnati dal piano da Morgan!

Continua A Leggere su 2Side

X Factor (19 Ottobre 2010) Sfida ai vertici con Cassandra e Ruggero al ballottaggio, eliminata Cassandra…salvo Ruggeri!

ottobre 20, 2010 4 commenti

Si consuma il settimo capitolo della saga di X Factor, la sfida per fortuna si fa più emozionante e l’attenzione sale intorno ai nostri cantanti. Anna Tatangelo è pronta a sfoderare le sue vere opinioni verso tutti i cantanti dopo aver perso l’ultima sua cantante, Dorina. Mara Maionchi è in vetta con ben quattro cantanti e anche Elio mantiene, Enrico Ruggeri invece teme la sorte capitata alla giovane collega con i Kymera a un passo dalla fossa!
Ma partiamo subito con la gara, dopo un’interpretazione di Dorina ormai tatangelizzata con il brano che lanciò a Sanremo il suo giudice, che dire dal hard-rock alla Tatangelo, almeno ad X Factor, il passo è breve!Inizia la gara il cantante più messo in discussione quest’anno, Stefano Filipponi che si cimenta in Eppure Sentire di Elisa, a detta di tutti i giudici il cantante riesce a confezionare una buona performance ma evidentemente non più all’altezza della gara, Mara con un po’ d’imbarazzo cerca di difendere il suo ragazzo. Tocca a Cassandra con Ricomincio da qui di Malika, qui i giudici sembrano tutti concordi dando un giudizio positivo, questa volta la ragazza è ancora promossa, vedremo se la promuoverà anche il pubblico. Tocca ancora ad un cantante di Mara, Davide Mogavero è dato per un papabile vincitore, Elio è entusiasta del ragazzo, seppure sia un insidioso avversario e gli augura un’accurata scelta dell’inedito, la fine è vicina! Effettivamente Davide con Parlami d’amore riesce a dare una performance personale e di buon livello dal punto di vista dell’intonazione.Chiudono i Kymera prima del momento marketta, con una reinterpretazione di Non me lo spiegare di Tiziano Ferro, giusto tributo dopo le ultime rivelazioni del cantante!

Continua a Leggere su 2Side

X Factor (12 Ottobre 2010)Dorina al ballottaggio contro i Kymera…E’ Tilt!Eliminata Dorina, Lady Tata affonda!

ottobre 12, 2010 1 commento

Si riparte con la sfida dal palco di X Factor quando siamo al fatidico giro di boa, e si vola verso la fine della quarta edizione! Ed è giusto distendere un po’ gli animi con una puntata spumeggiante dedicata alla Disco-Dance con ottime venature Pop, speriamo che almeno ci si risvegli un po’ visto che con il tempo la serata diveniva soporifera!

Si parte alla grande con una manche veramente forte…parte Davide Mogavero con un’interpretazione di Anastasia, I’m outta love, Davide con il suo timbro riesce bene a giocarsi la carta di questa serata incassando le lodi di tutta la giuria. Anche Dorina Leka riceve le lodi dei quattro giudici con un’ottima performance che maschera di rock un successo di Donna Summer, Hot Stuff, veramente un’ottima esibizione. Continua la gara Nevruz Joku con un tributo al Renato Zero della prima ora, Mi vendo, l’esibizione si rivela molto interessante anche per una bella scenografia istrionica che però non fa sballottolare il ragazzo per lo studio perdendo l’attenzione dello spettatore nell’inseguire il cantante, ma rivelandone la sua voce che non passa inosservata! Continua Ruggero Pasquarelli con un brano di Barry White, You are My First, my last, my everything, sicuramente per Ruggero, imberbe voce, non è facile sostenere il confronto con la voce dell’omone Barry…ma in una versione un po’ swing Ruggero riesce a passare la prova con il plauso di tutti. Conclude la manche Cassandra Raffaele con una spumeggiante rivisitazione di Flashdance, What feeling di Irene Cara, Cassandra è all’altezza della performance mostrando non solo di sapersi muoversi con disinvoltura ma anche un bel fisico!

Le prove sono finite, ma c’è ancora tempo per votare grazie all’inedito cantato da Mara Maionchi,  Fantastic di My Own Key che da domani sarà disponibile su I Tunes, tra l’altro siamo in attesa del ritorno del Re Matto sul palco con il nuovo estratto In un giorno qualunque che tra l’altro lancia il nuovo Cd live di Marco Mengoni!

E’ il momento del verdetto con il risultato del televoto, la manche è molto difficile per tutti i cantanti e sono tutti sulla graticola…ma dopo alcune settimane è di nuovo Dorina ad andare al ballottaggio con il disappunto di Anna Tatangelo!

Si parte con la seconda manche e ad aprire la gara è il caso della settimana, Stefano Filipponi che dopo la brutta esibizione della scorsa settimana stava pensando di lasciare la gara. Lui canta I will survive di Gloria Gaynor, l’esibizione sicuramente è migliore di quella precedente, però il pacchetto pare che con il tempo stia sovrastando il canto, sicuramente è una delle esibizioni peggiori, che meriterebbe un ballottaggio! Segue Nathalie Giannitrapani che si cimenta nella regina del pop, Madonna, di cui canta Ray of Light, il disappunto di Nathalie nei confronti del brano si palesa durante l’esibizione, sicuramente poco convinta della ragazza, però sempre una buona performance! Sono pronti a stupirci i Kymera con Let’s Dance di David Bowie, come sempre le loro esibizioni sono sempre molto particolari e sono gli artisti perfetti per Luca Tommasini che da libero sfogo alla sua creatività…Mi sono piaciuti! Chiude la seconda manche la new-entry Dami con You make me fell di Sylvester, una performance ben cantata ma a mio parere un po’ sciapita!…I giochi son Fatti!!!

Continua a Leggere su SecondSide…

X Factor (5 Ottobre 2010) Sfida negli Over 25, Manuela vs Cassandra. Esce Manuela! Mara Maionchi ha 4 Ragazzi con Dani!

ottobre 6, 2010 Lascia un commento

E’ il quinto appuntamento con questa edizione di X Factor che dopo una partenza scoppiettante si è ammosciata un pochino, per quanto Francesco Facchinetti cerchi di risollevare gli animi, speriamo di volare presto verso le ultime puntate quando i giochi si faranno più interessanti!
Ma partiamo subito con la gara dopo aver ascoltato Taylor Swift…
Iniziamo la gara Cassandra con Come ti vorrei della Zanicchi (Cento, cento!!!), l’esibizione è buona, bella la scenografia anche se ricorda molto l’Immensità di Noemi, forse Cassandra spara tutto all’inizio non creando alcun pathos nell’esecuzione, però bene! Segue Ruggero con Crazy Little Thing Called Love, sicuramente una delle migliori performance del ragazzo che con certe sonorità si trova a proprio agio seppure ancora a mio parere non riesca a riempire pienamente il palco.
E’ il momento dei Kymera che interpretano Maria dei Blondie che dopo una partenza bassa si sfogano nel loro tripudio di falsetto che devo dire ci rallegra sempre la serata rendo la loro performance riconoscibile e come sempre di buon livello.
Tocca a Nathalie con una delle sue canzoni preferite Cornflake Girl, performance superba! Sicuramente la migliore da quando Nathalie è in gara e, a mio parere, la migliore della serata fino ad ora. Chiude Stefano Filipponi con una canzone fortemente voluta da lui, Dillo alla Luna di Vasco Rossi, la peggiore performance della serata ad un tratto mi sembrava che fosse sul palco a cantare Maicol del Grande Fratello…il Pacchetto funziona ma forse il ragazzo è stato fin troppo sopravvalutato vedremo se andrà in ballottaggio!

Terminata la prima manche c’è la prima resa dei conti e ad andare in ballottaggio questa sera nuovamente è una persona che non lo merita, che sicuramente non è stata la peggiore tra i suoi colleghi…Cassandra!

Ripartiamo subito con la seconda manche…a iniziare è Manuela che ci regala sicuramente una tra le sue migliori esibizioni per quanto a mio parere ancora sia poco coinvolgente nelle sue esibizioni ma con No more I love You c’è un buon riscatto. Tocca a Dorina con Donna di Mia Martini che calibra il suo lato rock per rendere una performance molto coinvolgente e sicuramente magistralmente interpretata…Ottima! Nevruz non dovrei commentarlo perché ha dato del Trash ai Baustelle…detto da uno che per reggere il palco si mette l’ombretto non so, fate voi! Comunque al solito l’esibizione ha una forza esplosiva contraria alla forza implosiva che generalmente hanno le esibizioni di Bianconi, non rende al meglio la canzone, Charlie fa surf, ma sicuramente rende sempre bene se stesso!
Chiude la seconda manche Davide con una canzone di cui non condivide la scelta però, Amore di plastica di Carmen Consoli, anche se Davide si sentiva molto distante dalla canzone, lui la canta e la interpreta molto bene…forse lui è quello che non ha mai sgarrato una prova, e siamo certi che potrebbe cantare anche l’elenco telefonico e lo canterebbe bene!
E’ il quinto appuntamento con questa edizione di X Factor che dopo una partenza scoppiettante si è ammosciata un pochino, per quanto Francesco Facchinetti cerchi di risollevare gli animi, speriamo di volare presto verso le ultime puntate quando i giochi si faranno più interessanti!
Ma partiamo subito con la gara dopo aver ascoltato Taylor Swift…
Iniziamo la gara Cassandra con Come ti vorrei della Zanicchi (Cento, cento!!!), l’esibizione è buona, bella la scenografia anche se ricorda molto l’Immensità di Noemi, forse Cassandra spara tutto all’inizio non creando alcun pathos nell’esecuzione, però bene! Segue Ruggero con Crazy Little Thing Called Love, sicuramente una delle migliori performance del ragazzo che con certe sonorità si trova a proprio agio seppure ancora a mio parere non riesca a riempire pienamente il palco.E’ il momento dei Kymera che interpretano Maria dei Blondie che dopo una partenza bassa si sfogano nel loro tripudio di falsetto che devo dire ci rallegra sempre la serata rendo la loro performance riconoscibile e come sempre di buon livello.Tocca a Nathalie con una delle sue canzoni preferite Cornflake Girl, performance superba! Sicuramente la migliore da quando Nathalie è in gara e, a mio parere, la migliore della serata fino ad ora. Chiude Stefano Filipponi con una canzone fortemente voluta da lui, Dillo alla Luna di Vasco Rossi, la peggiore performance della serata ad un tratto mi sembrava che fosse sul palco a cantare Maicol del Grande Fratello…il Pacchetto funziona ma forse il ragazzo è stato fin troppo sopravvalutato vedremo se andrà in ballottaggio!

Terminata la prima manche c’è la prima resa dei conti e ad andare in ballottaggio questa sera nuovamente è una persona che non lo merita, che sicuramente non è stata la peggiore tra i suoi colleghi…Cassandra!

Ripartiamo subito con la seconda manche…a iniziare è Manuela che ci regala sicuramente una tra le sue migliori esibizioni per quanto a mio parere ancora sia poco coinvolgente nelle sue esibizioni ma con No more I love You c’è un buon riscatto. Tocca a Dorina con Donna di Mia Martini che calibra il suo lato rock per rendere una performance molto coinvolgente e sicuramente magistralmente interpretata…Ottima! Nevruz non dovrei commentarlo perché ha dato del Trash ai Baustelle…detto da uno che per reggere il palco si mette l’ombretto non so, fate voi! Comunque al solito l’esibizione ha una forza esplosiva contraria alla forza implosiva che generalmente hanno le esibizioni di Bianconi, non rende al meglio la canzone, Charlie fa surf, ma sicuramente rende sempre bene se stesso!Chiude la seconda manche Davide con una canzone di cui non condivide la scelta però, Amore di plastica di Carmen Consoli, anche se Davide si sentiva molto distante dalla canzone, lui la canta e la interpreta molto bene…forse lui è quello che non ha mai sgarrato una prova, e siamo certi che potrebbe cantare anche l’elenco telefonico e lo canterebbe bene!

Continua a LEGGERE su SeconSide

X Factor (28 Settembre 2010) Manuela in nomination…ma sono i Broghi Bros a lasciare il programma!

settembre 28, 2010 Lascia un commento

Siamo alla quarta puntata dei X Factor 4 e gli indugi si sono definitivamente rotti con Elio al comando, ben 4 artisti nella sua squadra; resiste Mara Maionchi con la squadra iniziale formata da Ruggero, Stefano e Davide, mentre Enrico è stato privato nell’ultima puntata dei suoi Broghi Bros, Anna ormai punta solo su Dorina…Bisognerà attendere la prossima settimana per una nuova entrata!

La lotta è agguerrita tra i giudici e nessuno vuole perdere un suo talento…partiamo con la gara, circuito unico con tutti contro tutti per accorciare i tempi in una versione ridotta della prima serata. Partiamo con la gara…

Apre Davide Mogavero con Novembre di Giusy Ferreri, la scelta è alquanto bizzarra per un ragazzo come Davide che però grazie alla sua bravura riesce a destreggiarsi nella prova uscendone vincente. Si passa alla potenza vocale di Manuela Zanier che questa volta si destreggia in una canzone molto rock Bring me to Life degli Evanescense, seppur fortemente voluta da Manuela, forse l’emozione fa commettere qualche errore poi non sembra veramente nel pezzo, un rischio per la cantante questa esibizione. Gli Effetto Doppler sono fortemente preoccupati dopo aver scampato l’uscita la scorsa settimana, questa sera con il brano dei Rockers, E’ la pioggia che va, sicuramente migliorano rispetto alla scorsa settimana regalando una sufficiente esibizione. Simply The Best (Tina Turner) Dorina Leka, finalmente Dorina toglie il freno regalando una esibizione veramente impressionante, l’anima rock della ragazza esce perfettamente accendendo il palco. Stefano Filipponi è impegnato con Lady Marmelade, anche qui una canzone dalla forte personalità femminile per un ragazzo, un agguato non da poco per un ragazzo, inoltre per la prima volta Stefano è chiamato a tirare fuori la voce, come sottolinea Elio ci sono diverse imperfezioni, mentre per Anna Tatangelo ed Enrico Ruggeri è la sua migliore esibizione.

Metà gara è volata già via e mancano cinque talenti sul palco. Segue Nathalie Giannitrapani che si scontra con una diva della musica italiana, Patty Pravo con Pazza Idea. Lei sicuramente non è la diva data la sua minuta presenza scenica, però l’esibizione comunque risulta soddisfacente e convincente. E’ il momento di un altro gruppo i Kymera che sembrano veramente l’unica certezza di Enrico Ruggeri. Tommassini non ha agevolato i ragazzi che peccano un poco nella voce interpretando Breathe di Midge Ure.

Continua a Leggere su SecondSide!