Archivio

Archive for the ‘Dexter’ Category

Dexter su SecondsidE. Cap.4

settembre 25, 2008 Lascia un commento

Continua la saga di Morgan Dexter e qui il riassunto del 4° episodio…

Titolo: Album di Famiglia (Let’s Give the Boy a Hand )

Riassunto: L’episodio si apre con Dexter che cammina lungo la spiaggia e pensa: “Vedo che la gente attorno me si crea ogni genere di legame, come amicizie o storie d’amore, ma i legami umani spesso portano a disastrose complicazione; impegno, condivisione, accompagnare la gente all’aeroporto; quindi se lasciassi che qualcuno si avvicini così a me, vedrebbero ciò che davvero sono e non posso permettere che accada, per cui è ora di indossare la mia maschera.” Ma questa non è una semplice passeggiata sulla spiaggia; Dexter arriva su una scena del crimine, dove Angel lo sta aspettando, di fronte ad una mano mozzata, posta su uno sdraio da mare.
Siccome c’è del sangue sulla mano ed essa appartiene ad un maschio, Dexter non è certo che sia opera dell’assassino del camion frigo. L’assassino ha anche lasciato una Polaroid della scena del crimine in un secchio, vicino alla mano. Mentre Dexter assimila questo fatto, ha un flash back della sua infanzia e di un giorno a quella stessa spiaggia, proprio in quel punto esatto. Nel flashback vediamo per la prima volta la mamma di Dexter. Si vede Dexter che sorride per la foto che gli stanno scattando, perché Harry gli dice che è così che ci si comporta.
Dexter corre a casa per controllare il suo album fotografico e ha la conferma che i suoi ricordi erano corretti…

Leggi tutto…

Dexter su SecondsidE. Cap.3

settembre 18, 2008 Lascia un commento

Terza puntata per Dexter domani (19 settembre 2008) alle 23.00 circa su Italia1. Un Dexter che potrebbe diventare veramente sempre più popolare in Italia: la scorsa settimana si è registrato un notevole incremento dei telespettatori,infatti sono stati 1.800.000 gli spettatori con il (14,56%) di share, risultato più che eccellente, vedremo come andrà.
Infatti, qui si vuole parlare proprio di futuro con le anticipazioni sul terzo episodio…

Qui tutti gli spoiler e i riassunti degli episodi…

Episodio III: La Prima Volta (Popping Cherry) 

“Questo episodio si apre con il funerale di Ricky Simmons, il poliziotto sotto copertura fatto uccidere dall a banda di Carlos Guerrero. Dexter apre la narrazione dicendo: “La maggior parte della gente fa molta fatica ad affrontare la morte, ma io non sono la maggior parte della gente.” Continua che sicuramente la parte più difficile è fingere il dolore emotivo per la perdita di qualcuno.
Doakes assicura a tutti (incluso il fratello della moglie di Ricky) che darà la caccia assiduamente a Guerrero. Non solo ha ucciso Ricky, ma ha ucciso anche sua moglie Kara. Dal precedente episodio, sappiamo che Doakes e Kara avevano una relazione. In risposta alla domanda di Deb, Dexter dice di passarsela bene, ma tra sè e sè aggiunge che in realtà non se la passa affatto bene visto che “tenere una finta espressione di dispiacere per 2 ore di fila è una vera scocciatura.”
Dexter ci fa sapere che “le prigioni della Florida rilasciano circa 25 mila detenuti all’anno”. E sembra proprio una di queste la prossima vittima di Dexter. Questa volta è Jeremy Downs, un giovane che uccise a coltellate un ragazzo più vecchio quando aveva solo 15 anni. Ha avuto una pena leggera perché per il coroner “la pugnalata sembrava casuale, impulsiva”, ma Dexter ha visto il lavoro di un giovane virtuoso. Dexter è assolutamente certo che Jeremy non si fermerà ad un solo omicidio e dice “Ma io sapevo chi era e che l’avrebbe rifatto, tutto ciò che dovevo fare era cerchiare la data sul mio calendario e aspettare.”
Mentre aiuta Rita e i suoi ragazzi a piantare una pianta di limoni in giardino, apprendiamo che Rita si è trasferita in Florida dal Michigan e che nonostante il suo sogno di avere alberi da frutto in giardino, le precedenti piante le sono tutte.
Un “amico” del marito, ora in carcere, di Rita (Paul) arriva e, mentre Dexter guarda inerme, le porta via la macchina dicendo che Paul è in debito con lui di 60 grammi di cocaina. Sebbene il debito fosse di suo marito, lui le dice che le è andata anche e bene e siccome non ha contante si porta via la sua macchina.
Deb ottiene il suo primo caso da quando è alla omicidi; è un’altra vittima dell’assassino del camion frigo. Questa volta senza camion frigo, ha lasciato il cadavere in una porta da hokey nel palazzetto. Dexter è affascinato da questa scena e dice “Sapevo che sarebbe tornato, sembra la mattina di Natale; guardate, un miracolo sul ghiaccio, sorprendente!” Dall’altra parte, Deb dovrà vestirti di nuovo come quando faceva la prostituta sotto copertura, per tornare sulla strada e ottenere informazioni dalle prostitute con cui lavorava, poiché la vittima è proprio una di loro.
Ad un mercatino locale Dexter trova il giovane Jeremy comprare un pugnale, confermando la sua convinzione che il ragazzo avrebbe ucciso di nuovo. Intanto Doakes va ad affrontare Carlos Guerrero alla chiesa di famiglia durante la festa per festeggiare la cresima di sua figlia. Di fronte alla figlia di Carlos, Doakes lo accusa apertamente degli omicidi di Ricky e Kara.
Deb si incontra con alcune prostitute per ottenere indizi…

Leggi tutto…

Dexter su SecondsidE #2

settembre 11, 2008 Lascia un commento

Dopo l’appuntamento con Life, ritorna quello con quel genio assassino di Dexter, infatti il nuovo episodio tornerà subito dopo le vicende Charlie Crews (domani 12 settembre alle 23.05 circa su Italia 1)
Facciamo una piccola capatina alla scorsa settimana per vedere un po’ come è andato il debutto di Dexter. Il nuovo telefim non ha ottenuto un risultato esaltante con 1.135.000 spettatori (8,62%), sotto la media di rete di circa due punti, ma ancora non si può parlare d’insuccesso.

Comunque scurdamce u passato ( non perché siamo di Napoli), ma perché dobbiamo anticipare qualcosa del futuro, con qualche notizia sul nuovo episodio di Dexter.

Anticipazione e riassunto del secondo episodio: Lacrime di coccodrillo (Crocodile)

“L’episodio si apre con Dexter immerso nell’acqua, mentre guarda la gente divertirsi con le proprie barche, e pensando: “Guardateli, riescono a ridere e a scherzare. Per loro è così facile”. Dexter nuota lì attorno come un coccodrillo, o come dice lui: “Oggi sono semplicemente un mostro marino.” Dice che sa di dover tornare presto a lavoro, sia al dipartimento di polizia sia come serial killer, e quindi è determinato a godersi la giornata.
All’appartamento di Dexter, Deb arriva con delle ciambelle e inizia a parlare del caso del serial killer con lui. Lei fa intravedere un pochino del suo lato sensibile quando gli chiede: “Perché non parliamo mai così di cose tra fratello e sorella?” Dexter risponde prontamente: “Nostro padre era un poliziotto, tu sei una poliziotta, io lavoro per la polizia, per noi sono queste le cose tra fratello e sorella.”
Prima che se ne vada, aiuta Dexter a scegliere una cravatta da indossare, poiché dovrà testimoniare in tribunale. Quando prende la parola per discutere di un caso, scopriamo che fino ad ora, Dexter è stato coinvolto in esattamente 2103 casi, avendo lavorato per il dipartimento di polizia da quasi 12 anni.
A Dexter in realtà piace andare in tribunale, vedere l’umanità (quella buona e quella cattiva) in tutte le sue migliori sfumature. Ed è proprio qui che nota una famiglia sofferente e dice che mentre gli altri vedono solo una cosa, lui vede “molto più di quello, vedo un’occasione.” Dexter segue il padre di famiglia distrutto in un’altra aula di tribunale; qui, assiste ad un processo per direttissima contro un certo Matthew Chambers che ha investito e ucciso un certo Alexander Price. Alexander era un ragazzo proveniente da adorabile famiglia, in procinto di andare ad Harvard, che aveva una vita intera davanti da vivere.
Guardando quel povero padre costretto a testimoniare, Dexter dice “Vedo il loro dolore, in un certo senso riesco anche a capirlo, ma non riesco proprio a provarlo.”
Dopo il tribunale, in macchina, Dexter mangia una banana, che descrive come il “pasto veloce perfetto, insieme ad un panino col salume.”

Tutti gli episodi!

Leggi tutto…

Dexter su Italia1 come su SecondsidE!

settembre 5, 2008 1 commento

Sicuramente è stato il telefilm rivelazione dello scorso anno ed arriva in Italia in chiaro con già uno stuolo di suoi fan; non bisogna, però, dimenticare che è già stato programmato su Fox Crime.

La mia volontà sarebbe quella di non svelare nulla, perché per le alte aspettative vorrei farvi gustare pienamente questo nuovo esperimento tv, ma do qualche cordinata.

Dexter Morgan, come tutti gli uomini, presenta una natura cattiva, del resto però a differenza di noi, lui non riesce a reprimere questo suo lato oscuro già fortemente evidente dai suoi primi anni di vita. Il padre, poliziotto, accortosi di questa indole diabolica del figlio decide di arginarla portandolo a sfogare l’instinto omicida su chi fa del male, quindi da possibile serial-killer, diviene un giustiziere che autonomamente si fa giustizia uccidendo  gli assassini di Miami. Sicuramente un personaggio molto emblematico e particolare, spesso introverso: non riesce a costruire sani rapporti con chi lo circonda, sua sorella Debra Morgan oppure la sua ragazza Rita Bennett. centro dell’intera prima serie è la caccia di Dexter all’assasino del camion frigorifero di qui conosceremo già qualcosa stasera.

Di seguito il riassunto, che contiene spoiler, del primo episodio: Dexter! 

La serie si apre con Dexter che guida per le strade di Miami di notte. Come lui stesso dice “Stanotte è la Notte” e si riesce subito a capire cosa intende dire quando afferma di essere “affamato di qualcosa di diverso”.
Mike Donovan sarà la prima vittima, almeno da quando comincia la narrazione, colpita dal giustiziere “Dexter”. Lo prende alle spalle, appena entrato in macchina, e gli ordina di guidare. Quando arrivano nel luogo designato, Dexter affronta Mike costringendolo a guardare l’orrenda scena di tre ragazzini morti. “Apri gli occhi e guarda ciò che hai fatto” gli ordina Dexter, ma Mike non vuole guardare; così Dexter gli urla di guardare altrimenti dovrà tagliargli via le palpebre. Mike alla fine guarda. Qui emerge il lato più buono di Dexter, mentre parla dello sforzo che ha fatto per dissotterrare i ragazzini e ripulirli. Mike implora pietà, ma invano. Dice che è stato più forte di lui fare quello che ha fatto e implora la comprensione di Dexter. Ora emerge un altro lato, più sinistro e cinico. Dexter risponde: “Fidati, capisco perfettamente.” Dexter dice a Mike che, al contrario di lui, non riuscirebbe mai ad uccidere un bambino. Quando Mike chiede il perché, Dexter gli conficca una siringa nel collo, e dice: “Perché ho delle regole” e Mike crolla privo di sensi. Mike si sveglia e si ritrova legato con del nastro adesivo ad un tavolo, faccia in su. Dexter prende un bisturi e incide la guancia di Mike e raccoglie una goccia del suo sangue su un vetrino. Fa tutto questo mentre racconta a Mike di come lo farà a pezzi e lo metterà in tanti sacchi per la spazzatura…

Fonte riassunto: Wikipedia

Tutti gli episodi!

Leggi tutto…