Home > Tv, X Factor 4 > X Factor 4: 7 Settembre 2010…Riparte l’avventura! Prima eliminata Alessandra Falconieri!

X Factor 4: 7 Settembre 2010…Riparte l’avventura! Prima eliminata Alessandra Falconieri!

E’ ripartita l’avventura di X Factor, una vera rinascita per il programma che si getta alle spalle tutto, tranne la maestosa Maionchi per guardare al futuro. Si guarda al futuro con tre nuovi giudici: Anna Tatangelo, Elio ed Enrico Ruggeri, tre giudici fin da subito al centro dell’attenzione e fortemente contestati, prima di tutti la giovane Lady Tata!

Si scaldano i motori con una presentazione da grande evento ma subito si passa come di consueto alla presentazione dei giudici raggiunti dai rispettivi ragazzi…

Anna Tatangelo, Under 24 Donne: Sofia, Dorina e Alessandra;
Mara Maionchi, Under 24 Uomini:  Ruggero, Davide e Stefano;
Enrico Ruggeri, Gruppi Vocali: Effetto Doppler, Borghi Bros e Kymera;
Elio, Over 24: Nathalie, Manuela e Nevruz Joku.

  • Parte Nathalie Giannitrapani con America di Gianna Nannini, la ragazza sicuramente riesce bene a rompere il ghiaccio con una buona performance e tenuta del palco senza essere la fotocopia dell’originale con un’interpretazione personale. Scontato l’abbigliamento un po’ androgino e bohemien.
  • E’ il momento di Davide Mogavero con I don’t want miss a thing, il pupillo di Mara Maionchi va forte con una bella interpretazione giovanile, ben lavorata e si muove con disinvoltura sul palco ammiccando alle telecamere fin dalla prima puntata, unico neo le spillette sulla camicia portata sulla t-shirt, fa troppo teen-idol di altri tempi!
  • La terza è Sofia Buconi, la prima leva di Anna Tatangelo che si cimenta in un’interpretazione riarrangiata di Paparazzi di Lady Gaga che destruttura l’anima dell’originale rendendo impacciata la performance, la ragazza inoltre in preda all’emozione e al panico scarseggia di concentrazione, inoltre un’abbozzo di coreografia dovuta alla canzone mettono ancora più in difficoltà Sofia, che regala una pessima performance! Si salva solo il look della ragazza…
  • Arriva sul palco il primo gruppo i Borghi Bros con una canzone di Pierangelo Bertoli, Eppure Soffia. La scelta di Enrico Ruggeri è dovuta alla compaesanità del duo con il cantautore, secondo il giudice, dimenticato. Il duo a pancia non mi entusiasma, c’è qualcosa nella loro voce che mi infastidisce addirittura, però nel complesso l’esibizione è buona.
  • Lui è la vera novità di questa edizione, tutti gli occhi sono su di lui, Nevruz Joku è l’anima rock della quarta edizione ma Elio subito crea il primo colpo di scena facendo cantare a Nevruz non un brano dei Nirvana, ma un brano di Mina, Se telefonando, il ragazzo riesce a dare una bella interpretazione tralasciando la sua irruenza e d entrando nelle corde del brano ma rendendolo proprio e dimostrando che prima di urlare, bisogna saper cantare!
  • Chiude la prima manche Ruggero Pasquarelli con A me me piace ‘o Blues di Pino Daniele, sul fatto che il ragazzo sia bravo non ci sono dubbi, ma riprendo la perplessità di Enrico Ruggeri, un ragazzo di 16 anni è veramente pronto per un prodotto discografico? Tra il cantare una canzone e l’interpretarla vi è in mezzo una consapevolezza artistica che il ragazzo per me non dimostra!

Si arriva al primo verdetto di serata, a pagarne le spese è proprio colei che aveva aperto la serata con una performance osannata da tutti e quattro i giudici, la prima a rischio di eliminazione in questa edizione è Nathalie!

Continua a Leggere…

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: