Home > First Side, News, Politica > Passato l’emmendamento salva premier: fine delle illusioni!

Passato l’emmendamento salva premier: fine delle illusioni!

Dopo l’elezioni del 13 Aprile con la sconfitta del Pd, molti veltroniani, viste le prime mosse del governo Berlusconi, avevano cominciato a sperare che qualcosa potesse cambiare: che Silvio Berlusconi potesse cambiare. Uomo più accorto rispetto ai problemi del Paese, meno giullare e più serio, visto che c’è ben poco da ridere in Italia, un uomo che potesse lasciare un segno positivo non fosse altro perché, questa è la sua ultima legislatura (così ha affermato lui).

Ma si sa, le belle favole durano poco e come ne “Le vite degli altri” (Le persone cambiano velocemente soltanto nelle commedie), l’ombra di un Berlusconi impegnato a badare soltanto ai propri cavilli si è ripresentata più che evidentemente.

E’ così si incomincia con l’emendamento “salva premier”, per sfuggire dal caso Mills. Partendo dal fatto che se un’uomo è veramente innocente non ha bisogno di pararsi il fondoschiena, poi l’emendamento avrebbe dovuto interessare reati più recenti, quei reati che rischiano in minor parte di cadere in prescrizione, ma le lungaggini italiane sono più che conosciute:si aspetta la prescrizione ed è tutto a posto.

Pur volendo aggiungere qualcos’altro c’è ben poco da dire, le azioni si commentano da sole…come anche queste dichiarazioni: “E’ solo un’inutile sceneggiata” è stato il lapidario commento del capogruppo della Lega Nord Federico Bricolo, che poi, rivolgendosi ai colleghi di minoranza, ha aggiunto: “se restate o uscite per noi cambia poco. Tanto cambieremo questo Paese alla faccia vostra”.

Come dire, Viva la democrazia…ma vi ricordo che c’è un popolo a cui dovrete render di Conto!!!

Intanto Pd e Idl hanno abbandonato il Senato, quindi decidendo di non votare; mentre l’Udc e i Radicali hanno votato contro l’emendamento.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: